Normativa


NORMATIVA BES 

new Schema sintetico della Normativa Bes a cura di Salvatore Nocera

Fai click sull’immagine per accedere ai link della tabella Immaginenhjfmkh


newNota n. 2563 del 22 novembre 13 – Strumenti di intervento BES Chiarimenti (leggi anche il commento di SALVATORE NOCERA) VIDEO DI DARIO IANES – Commento alla Nota del 22 Novembre 2013

 ***

Strumenti d’intervento per alunni con bisogni educativi speciali (BES) 

Il 6 marzo 2013 il Ministero dell’Istruzione ha emanato la Circolare Ministeriale n. 8 con la quale fornisce alle scuole opportune indicazioni operative per l’attuazione della Direttiva Ministeriale 27 dicembre 2012, relativa agli “Strumenti d’intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica”.

I Bisogni Educativi Speciali (BES) di cui parlano la Direttiva e la stessa circolare ministeriale sono riferiti agli alunni che si trovano in particolari condizioni di difficoltà di apprendimento.

Non solo, quindi, alunni disabili di cui alla legge 104/1992 o con DSA (disturbi specifici di apprendimento) di cui alla legge 170/2010, ma anche alunni con “svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse”.

Documenti allegati: Direttiva ministeriale 27/12/2012, circolare ministeriale n. 8 del 6 marzo 2013

cm8_13 Circolare ministeriale del 6 marzo 2013

Legge n°35 del 04/04/2012 che all’art. 50 prevede “… definizione, per ciascuna istituzione scolastica, di un organico dell’autonomia, funzionale all’ordinaria attività didattica, educativa, amministrativa, tecnica e ausiliaria, alle esigenze di sviluppo delle eccellenze, di recupero, di integrazione e sostegno agli alunni con bisogni educativi speciali e di programmazione dei fabbisogni di personale scolastico.”

Legge 35_del 4 aprile 2012Legge 35_del 4 aprile 2012

________________________________________________________________

Linee guida DSA (D.M. n. 5669/2011)

Decreto ministeriale n°5669 del 12 luglio 2011 contenenti le  Linee Guida sui disturbi specifici di apprendimento.

dm_5669_12luglio2011suDSA dm_5669_12luglio2011suDSA

ALLEGATO al D.M. 5669/2011 – Linee Guida per alunni con DSA

Consulta LE LINEE GUIDA

________________________________

Piano Annuale per l’Inclusività (C.M. n. 8 del 6 marzo 2013)

La C.M. n. 8 del 6 marzo 2013 ha previsto che il Gruppo di lavoro per l’inclusività di ciascuna istituzione scolastica elabori un Piano Annuale per l’Inclusività riferito a tutti gli alunni con BES, da redigere al termine di ogni anno scolastico. A tale scopo, il Gruppo dovrà procedere ad un’analisi delle criticità e dei punti di forza degli interventi di inclusione scolastica operati nell’anno appena trascorso.
Inoltre con la Nota Ministeriale del 27 giugno 2013, n. 1551, si ribadisce che scopo del Piano annuale per l’inclusività (P.A.I.) è fornire un elemento di riflessione nella predisposizione del POF, di cui il P.A.I. è parte integrante.
Il P.A.I., infatti, non va inteso come ulteriore adempimento burocratico, bensì  uno strumento che possa contribuire ad accrescere la consapevolezza dell’intera comunità educante dove realizzare concretamente la scuola “per tutti e per ciascuno”. Il P.A.I. è dunque uno strumento per la progettazione della propria offerta formativa in senso inclusivo, è lo sfondo ed il fondamento sulla quale sviluppare una didattica attenta ai bisogni di ciascuno nel realizzare gli obiettivi comuni. E’ dunque basato su un’attenta lettura del grado di inclusività della scuola e su obiettivi di miglioramento, da perseguire nel senso della trasversalità delle prassi di inclusione negli ambiti dell’insegnamento curricolare, della gestione delle classi, dell’organizzazione dei tempi e degli spazi scolastici, delle relazioni tra docenti, alunni e famiglie.
Tali complessi e delicati passaggi richiedono un percorso partecipato e condiviso da parte di tutte le componenti della comunità educante, facilitando processi di riflessione e approfondimento.
NOTA MIUR n° 1551 del 27 giugno 2013 riguardante il Piano Annuale per l’inclusività
dm_5669_12luglio2011suDSA  nota-1551-del-27-giugno-2013-piano-annuale-inclusivita

E’ possibile scaricare il modello di “PIANO ANNUALE PER L’INCLUSIONE” degli alunni con Bisogni Educativi Speciali presentato dal dott. Ciambrone durante la Conferenza di servizio a carattere interprovinciale sul tema dei BES del 6 maggio 2013 presso l’USR Marche: – scarica la bozza di modello del PAI

SINTESI BES e PAI a cura dell’Avv. Salvatore Nocera – Scheda n_ 433 – Il P_A_I_ – Piano delle Attività Inclusive

_____________________________________________

Altre direttive DSA

Nota MIUR n. 3573 del 26.05.2011 riguardante Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento”. 

dm_5669_12luglio2011suDSAnota_3573_26_05_2011

LEGGE 8 ottobre 2010 , n. 170 riguardante “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”.

dm_5669_12luglio2011suDSAlegge 170/2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...